Riconoscimenti
 
Banca Generali premiata come “Best Private Bank in Italy” dal Gruppo Financial Times
- 09/11/2012 -

Banca Generali premiata come “Best Private Bank in Italy” dal Gruppo Financial Times

 

Banca Generali ha vinto il premio come “Best Private Bank in Italy” dalle autorevoli riviste The Banker e Professional Wealth Management del Gruppo Financial Times

Il riconoscimento e’ espressione di una giuria di 8 esperti nel settore a livello internazionale (Da Stati Uniti, Asia ed Europa con un mix di giornalisti, revisori, consulenti ed asset-manager) chiamati a valutare e confrontare le strategie e i risultati degli operatori specializzati secondo parametri di crescita, trasparenza e qualita’ del servizio. Il prestigioso riconoscimento assume una valenza ancora piu’ significativa alla luce della credibilita’ e dell’influenza che il Gruppo Financial Times gode nella comunita’ finanziaria mondiale. 

Gli elementi distintivi evidenziati dai giurati riguardano sia lo straordinario percorso di sviluppo della banca negli ultimi anni, sia la peculiarita’ e la trasparenza nei servizi alla clientela. L’efficacia del modello di business emerge dall’innovazione nelle soluzioni di investimento e dalla professionalita’ nella consulenza finanziaria della rete. Il riscontro a queste considerazioni nei numeri della banca che vanta nel suo settore una delle migliori performance finanziarie in Borsa a livello mondiale dallo scoppio della crisi finanziaria di 3 anni fa, e un ritmo di raccolta da circa 6 miliardi di euro nel periodo.  La premiazione, avvenuta il giorno 8 novembre 2012 all’Hotel Four Season di Singapore per mano della Direzione delle riviste del Financial Times e dal Ceo del Gruppo (www.privatebankingawards.com) davanti ad un parterre composto dai vertici delle principali societa’ finanziarie internazionali impegnate anch’esse nelle rispettive categorie di competenza, rappresenta un tratto distintivo dell’eccellenza della Banca e del Gruppo Generali riconosciute a livello mondiale.

 

Banca Generali Best Private Bank in Italy »