E-mail fraudolente

Può accaderti di ricevere delle e-mail fraudolente che sembrano provenire dalla banca ma, in realtà, attuano un tipo di frode informatica, chiamata phishing, che mira a catturare i codici di accesso con cui accedi all’area personale.

La frode scatta nel momento in cui apri i link contenuti nella mail e inserisci i dati d’accesso al sito. In questo modo ti connetti inconsapevolmente al sito del truffatore, che può così visualizzare il tuo profilo.

Come evitare il phishing?

  • Non aprire mai i link contenuti nelle e-mail che ricevi perchè potrebbero portarti a un sito non protetto
  • Non inserire il codice identificativo e la password se ti sembra che la modalità di accesso all'area personale sia cambiata improvvisamente.

Ricordati sempre che Banca Generali:

  • Non ti chiede mai di collegarti all'home banking tramite un link
  • Ti comunica sempre in anticipo eventuali variazioni della modalità di accesso all'area personale.

Per qualsiasi dubbio, o se credi di averi inserito i codici su un sito sospetto, chiama subito il Servizio Pronto Banca Generali al Numero Verde 800.133.133 o 800.155.155.